Riccione, Riccione e Cattolica: tornano gli incontri del Mediterraneo


Riccione si prepara ad ospitare, dal 14 novembre al 2 dicembre prossimi, un appuntamento di grande rilevanza internazionale e di grande attualità, gli “Incontri del Mediterraneo”. Si tratta della decima edizione di una manifestazione che ha portato nella cittadina romagnola alcuni dei pensatori e degli intellettuali più importanti e all’avanguardia della regione mediterranea.

L’edizione di quest’anno ha come titolo “La primavera araba & i giovani del futuro del Mediterraneo”, ed è dedicata, come era facile intuire, ai sommovimenti che da partire dalla fine del 2010 hanno rovesciato i regimi dittatoriali di molti paesi della sponda sul di questo mare: dalla Tunisia alla Siria, dall’Egitto al Marocco, passando per lo Yemen i giovani (e meno giovani) sono scesi in piazza e hanno detto “no” a dittatori che spesso, da oltre trent’anni, tenevano in mano i loro paesi.

I giovani saranno quindi al centro di queste edizione degli “Incontri del Mediterraneo”, dove, grazie a conferenze, work shop, tavole rotonde, proiezioni di film e spettacoli teatrali, si parlerà del futuro dei paesi del Maghreb.

Tra gli ospiti di quest’anno a Riccione ricordiamo Gabriele Del Grande, giornalista e fondatore di Fortress Europe, blog che si occupa di immigrazione, soprattutto mediterranea, la tunisina Kalthoum Bent Amor Ben Soltane e la giornalista Rai Lucia Goracci.

Tutte le conferenze si terranno al Palazzo del Turismo di Riccione, nella sala del Giudizio; per quanto riguarda le proiezioni di film, invece, l’appuntamento è al Cinepalace di Riccione, alla cineteca di Rimini e al cinema Snaporaz di Cattolica; gli spettacoli teatrali si terranno al Teatro del Mare di Riccione.
Per maggiori informazioni consultare il sito internet dell’inziativa: www.incontridelmediterraneo.passweb.it.

Leave a Reply