Vacanze alle iSole Tremiti e spostamenti in traghetto

Fare una vacanza estiva da sogno, a volte non è così proibitivo come si pensa, e non occorre nemmeno uscire dall’Italia. La Puglia infatti, offre delle risorse incredibili dal punto di vista dei paesaggi naturali, delle spiagge e del mare, offrendo l’occasione di passare una bellissima vacanza, in luoghi splendidi e a prezzi contenuti. I fiori all’occhiello di questa regione sono certamente le meravigliose Isole Tremiti.

vacanze isole tremiti

Questo arcipelago del Mar Adriatico, fa parte del parco naturale del Gargano e si trova a 22 chilometri proprio dall’omonimo promontorio. Queste fantastiche isole sono ogni anno la meta prescelta di tantissimi turisti, anche stranieri, che decidono di godersi delle giornate circondati dall’incantevole panorama del mare e delle isole del Gargano. Questo arcipelago è composto da ben cinque isole, ognuna con le sue caratteristiche.

La più grande è l’isola San Domino, che grazie alle sue spiagge sabbiose è certamente il centro nevralgico delle attività turistiche dell’arcipelago. Prima di partire è di fondamentale importanza informarsi sui collegamenti ed i mezzi di trasporto che permettono di raggiungere le isole, e di spostarsi da una all’altra.

Come raggiungere e spostarsi nelle isole

Visitare le isole tremiti è semplice e veloce, usufruendo dei moderni servizi di trasporti attraverso traghetti e aliscafi. Le partenze principali verso l’arcipelago del parco del Gargano vengono dal porto di Termoli, che garantisce collegamenti in tutto l’arco dell’anno con un viaggio della durata che varia da una o due ore.

traghetti tremiti

Efficaci collegamenti dalla Puglia sono istituti dai porti di Vieste, Rodi garganico, Peschici e Manfredonia. Questi altri collegamenti però sono attivi principalmente nei mesi estivi o comunque da Pasqua a settembre. È possibile raggiungere le Isole Tremiti anche senza arrivare in Puglia, infatti i porti di Pescara, Vasto e Ortona permettono ugualmente di arrivare all’arcipelago. Anche queste tratte sono funzionanti solo nel periodo estivo e durano circa un ora, con partenza intorno alle 9 della mattina.

I traghetti che arrivano da Pescara e Peschici attraccano sull’isola di San Domino, mentre quelli che partono da Vasto, Ortona, Manfredonia, Vieste e Rodi Garganico approdano all’isola di San Nicola, il centro culturale e storico dell’arcipelago. Entrambi i moli ricevono invece i traghetti da Termoli e dalle isole Tremiti. Una volta sbarcati in uno dei due moli, potete facilmente spostarvi da un isola all’altra in quanto sono collegate con vari servizi via mare.

Insomma, se volete passare dei fantastici giorni nelle “perle dell’Adriatico”, e godervi il loro meraviglioso paesaggio naturale, potete farlo senza alcun problema perché le soluzioni per raggiungerle sono semplici, veloci e numerose.

Leave a Reply