Tre bandi per gli stabilimenti balneari di Rimini

La Giunta provinciale della Provincia di Rimini ha approvato tre bandi per il sostegno a progetti innovativi sul turismo sostenibile. Si tratta di un progetto europeo che mira a migliorare la sostenibilità e l’accessibilità dei luoghi turistici attraverso un processo che veda la partecipazione di tutti i soggetti del territorio.

Si tratta quindi di tre bandi a concorso pubblico: la modulistica si trova sul sito della Provincia di Rimini (www.provincia.rimini.it) e, per iscriversi, bisognerà inviare le domande entro il 26 maggio 2011. Il primo bando si occupa di sicurezza degli stabilimenti attraverso la messa a punto di una sorta di videosorveglianza delle spiagge e di una maggiore operatività delle torrette di salvataggio; il secondo è nel segno dell’ecologia e della sostenibilità per far sì che gli stabilimenti balneari siano all’insegna del “no allo spreco”, della raccolta differenziata e del rispetto dell’ecosistema; il terzo sarà su un settore che si sta sempre più sviluppando, quello del turismo accessibile. Gli stabilimenti balneari devono essere fruibili da tutti, le attività di balneazione devono essere sicure anche per chi ha difficoltà motorie e non devono essere presenti, nello stabilimento, barriere architettoniche che impediscano la fruibilità di tutte le attività.

La Provincia di Rimini dimostra di essere all’avanguardia con le tendenze generali: secondo i dati del rapporto sul turismo sostenibile e sull’eco-turismo presentati alla Bit (Borsa Internazionale del Turismo) che si è appena conclusa a Milano agli italiani piace l’ecologia. Per l’83% degli intervistati la vacanza sostenibile è una necessità e la natura incontaminata una delle mete preferite (per il 59%).

Leave a Reply

  

  

  

http://baratofarmacia.com http://farmaciainitalia.com http://farmaciaabuonmercato.com