La spiaggia di Viserba si trasforma in una grande palestra

TchoukballFestival2013
Con i Riviera Beach Games 110 chilometri di spiagge della costa emiliano romagnola si trasformano in una grande palestra a cielo aperto, dai Lidi di Comacchio a Cattolica.

Dal 3 al 5 maggio approda a Viserba di Rimini il Beach Tchoukball Festival, l’evento internazionale di tchoukball su sabbia, giunto all’undicesima edizione. Il festival prevede quattro tornei: Under14, pensato per i ragazzi delle scuole medie e delle ultime classi delle scuole elementari; Under 19, per i ragazzi delle scuole superiori; Open, rivolto a tutti gli appassionati di tchoukball, dai più esperti giocatori ai tchoukers per un giorno; il torneo Slam, competitivo e altamente spettacolare. Oltre 1300 atleti provenienti da tutto il mondo saranno protagonisti di un week-end di sport e divertimento sulle spiagge di Viserba. Il festival si svolge su 18 campi montati su circa 1 km di spiaggia, che comprende i bagni Marinagrande, Playa Tamarindo e Bahia Rico’s Cafè. Coroneranno l’evento tanti appuntamenti collaterali, dalla caccia al tesoro fotografica, al tchoukball party alle feste a tema nei locali della Riviera.

Il Tchoukball, nato in Svizzera negli anni Sessanta dalla mente del biologo Hermann Brandt, è un gioco di squadra che combina elementi del gioco spagnolo di pelota basca e della pallamano. È un gioco non competitivo e non aggressivo, dalla forte valenza sociale ed educativa. Le regole del Tchoukball prevedono due squadre da sette giocatori (cinque nella versione su sabbia), un pallone simile a quello della pallamano e un campo analogo a quello da basket, di misure più ridotte però per il Beach Tchoukball. Sport molto veloce se giocato a buon livello tecnico, il Tchoukball è anche uno sport immediato, divertente e accessibile a tutti dal primo approccio.

www.tchoukballfestival.com

Leave a Reply

  

  

  

http://baratofarmacia.com http://farmaciainitalia.com http://farmaciaabuonmercato.com