I mille garibaldini a Savignano per l’Unità d’Italia

Il Comune di Savignano sta organizzando, in occasione delle festività del 17 marzo prossimo, diverse iniziative per celebrare l’Unità d’Italia. Si tratta di un evento promosso dalla Presidenza del Consiglio che fa del 17 marzo una festa nazionale, con tanto di uffici e scuole chiusi. La Presidenza del Consiglio invita i comuni e le città italiane a partecipare alla “notte tricolore”, una grande “notte bianca” che coinvolgerà tutto il Paese. Il Comune di Savignano si sta armando in occasione dell’evento: un raduno, “Orgoglio italiano”, che metterà insieme diverse auto Ferrari in collaborazione con il Club Enzo Ferrari di Modena è prevista in giornata, uno spettacolo del comico Alessandro Politi e una conclusione con i fuochi d’artificio tricolore sullo sfondo dell’inno di Mameli.

Ma l’iniziativa più divertente è quella con la quale il Comune di Savignano vuole entrare nel Guinnes dei primati: riunire almeno mille garibaldini in camicia rossa nel paese il giorno delle celebrazioni dei 150 anni della Repubblica italiana. Delle camicie color ruggine (tipico delle stampe romagnole) con la scritta “Italia Unica” saranno a breve in vendita a prezzo basso nel paese, si sta organizzando un concorso per eleggere il miglior sosia di Giuseppe Garibaldi e diverse iniziative gastronomiche e una tombola con le città d’Italia verranno proposte ai partecipanti. Un modo divertente per partecipare a questo evento.

Leave a Reply