Riccione: promozione turistica per il 2011-2012

Finalmente è stato presentato il programma di promozione turistica della Perla Verde per la stagione a venire, autunno 2011 e primavera 2012. Si tratta di un’azione congiunta che metterà insieme il lavoro dell’amministrazione comunale di Riccione e dei privati (strutture ricettive, pubblici esercizi, ecc…). Il programma è stato presentato lunedì 26 settembre alla Sala giunta del comune di Riccione e coinvolte il comune stesso, l’Associazione degli Albergatori e il Club di Prodotto, il portale dei consorzi turistici.

Riccione, come molte altre località della riviera romagnola, sta cercando di puntare in maniera più decisa anche a de-stagionalizzare il turismo, cioé a creare eventi e progetti che portino persone in Riviera anche al di fuori dell’estate. Per questo si punta su tutti i settori che possono attirare attività e persone.

Cosa prevede l’accordo di promozione dunque? Prima di tutto la realizzazione di un catalogo unico, che abbia come marchio “Riccione”, e che serva da volano per andare incontro insieme alla prossima stagione turistica: si sta pensando a un progetto nazionale/internazionale, “Riccione Square”, che porti su alcune piazze del Paese – si parla della Lombardia – e estere – si parla di Berlino e Monaco di Baviera – il marchio e l’offerta della Perla Verde. Altra idea: la creazione di una piattaforma on line che metta insieme tutti i contenuti che hanno a che fare con Riccione: informativi, promozionali, eventi, offerte e tutto quello che riguarda la programmazione di quello che succede in città e nei dintorni. A questo ovviamente va aggiunta la promozione sui social network, Facebook e Twitter in primis.

Chi paga? Tutti i soggetti coinvolti contribuiranno al progetto. L’amministrazione comunale metterà 60 mila euro, che è circa la cifra che ha investito lo scorso anno, mentre i soggetti privati coinvolti metteranno 10 mila euro ciascuno. Il tutto verrà finalizzato entro il prossimo 30 settembre.

Leave a Reply