Assegnato il premio della Fondazione Fellini

Anche quest’anno è stato deciso a chi verrà assegnato il Premio della Fondazione Fellini, la cui cerimonia ufficiale si terrà a Rimini il prossimo 19 novembre. Si tratta, quest’anno, del regista americano, ma ormai inglese, da quando nel 2006 ha rinunciato alla cittadinanza Usa, Terry Gilliam (che ha anche una casa a Perugia).

Negli anni scorsi il Premio della Fondazione Fellini è stato assegnato a Martin Scorsese, Roman Polanski, Ermanno Olmi e Sidney Lumet.

Terry Gilliam è noto per i suoi lavori tra il visionario e l’onirico, in pieno stile felliniano, e per la sua libertà e stravaganza: è tra i fondatori dei Monty Python e ha diretto opere d’arte come “Brazil”. “Le avventure del Barone di Münchausen”, “La leggenda del re pescatore” e “L’esercito delle 12 scimmie”.

In occasione del Premio Fellini a Rimini si festeggerà per quattro giorni il cinema: dal 17 al 20 novembre prossimi infatti si terranno mostre e spettacoli a tema. Da non perdere la mostra “Terry e Federico: una stretta di mani” che si terrà alla Galleria Fabjbasaglia dove verranno esposti disegni di Federico Fellini e Terry Gilliam, per mettere in luce i parallelismi tra i due registi. Durante questa tre giorni in diverse sale della città verranno proiettati i grandi capolavori e le opere più sconosciute di Gilliam e presentato il libro “Fellinerie, raccolta di 8 saggi e ½”, a cura di Paolo Fabbri.

La Fondazione Fellini è un istituto nato nel 1995 da un’idea della sorella di Federico Fellini, Maddalena, con il sostegno del Comune di Rimini. Il presidente è Pier Luigi Celli e il direttore è Paolo Fabbri. La Fondazione Fellini ha come mission quella di svolgere iniziative che celebrino l’opera del grande registra riminese, rendano possibile lo studio dei suoi film e dei suoi scritti, delle sue foto e dei suoi disegni.

Leave a Reply

  

  

  

http://baratofarmacia.com http://farmaciainitalia.com http://farmaciaabuonmercato.com