Regione Emilia-Romagna: sostegno ai prodotti tipici e di qualità

La Regione Emilia-Romagna ha recentemente approvato un finanziamento di ben 2 milioni e 100 mila euro che andranno destinati a sostenere i prodotti tipici e di qualità del territorio. Il bando è rivolto in particolare a prodotti come cibi tipici e vini regionali. Il progetto è stata proposto da Tiberio Rabboni, assessore regionale all’Agricoltura, e prevede la copertura delle spese relative al progetto proposto, per un massimo del 70% dei costi totali, con una forbice che varia dai 50 mila euro, fino a un tetto massimo di 300 mila euro. Secondo Rabboni questa iniziativa, in un momento di particolare difficoltà economica come quello che stiamo attraversando, può aiutare coloro che producono qualità e specificità sul territorio. Inoltre i prodotti tipici e il vino sono ormai una delle prime ragioni che spingono le persone a muoversi e a fare turismo.

I progetti di agricoltori e produttori locali potranno essere presentati entro e non oltre il 31 gennaio 2012 e dovranno riguardare prodotti Dop (Denominazione di Origine Protetta), Igp (Indicazione Geografica Protetta, Qualità controllata e Biologica). Le inziative che verranno ammesse al bando sono quelle che promuovono la sicurezza igenico-sanitaria, le manifestazioni legate al territorio, fiere, sagre, esposizioni e eventi che muovano la regione Emilia-Romagna in ambito nazionale ed europeo.

Oltre a questo bando, inoltre, la regione ne ha proposto un altro, altrettanto interessante: 3,4 milioni di euro per cofinanziare la realizzazione di negozi di vendita diretta ed online dei vini della Regione. Anche per questo la data limite il 31 gennaio prossimo, e i progetti dovranno essere realizzati entro il 15 luglio 2012.

Leave a Reply

  

  

  

http://baratofarmacia.com http://farmaciainitalia.com http://farmaciaabuonmercato.com