Riccione: il Premio Ilaria Alpi con tante novità

Come ogni anno a settembre Riccione si anima con un premio internazionale di grande prestigio. Dal 6 al 8 settembre, infatti, la Perla Verde ospiterà il Premio Ilaria Alpi 2012, manifestazione ormai giunta alla sua diciottesima edizione dedicata al giornalismo investigativo e d’inchiesta. Il Premio Ilaria Alpi è dedicato alla giornalista Rai uccia in Somalia nel 1994 con l’operatore Miran Hrovatin.

In occasione di questa importante manifestazione arriveranno a Riccione grandi esponenti del giornalismo, della cultura, della televisione e della politica, tra cui Mariangela Gritta Grainer, Flavio Fusi, Fabrizio Barca, Corrado Formigli, Serena Dandini, Lucia Annunziata, Marcello Fois, Fulvio Fammoni, Claudio Borghi, Mimmo Calopresti e Bianca Berlinguer.

Per questa edizione del Premio Ilaria Alpi – che combacia con il Novantesimo compleanno della Città di Riccione – sono state scelte location d’eccezione: la manifestazione, infatti, si terrà tra Villa Mussolini, il Palazzo del Turismo di Riccione, il Palazzo dei Congresso e sul Lungomare cittadino.

La tre giorni si aprirà con uno spettacolo d’eccezione: “Lo Schifo. Omicidio non casuale di Ilaria Alpi nella nostra ventunesima regione”, opera teatrale dedicata proprio a Ilaria Alpi, per la regia di Stefano Masini.

Inoltre, tra i temi al centro delle discussioni e dei lavori, quest’anno ci sono due eventi di grande portata: la crisi economia e la Siria, dove si sta consumando una guerra che miete vittime da mesi.

Andrea Vianello (piazzale Ceccarinialle 19.00) avrà come protagonista Serena Dandini. Il gran finale alle ore 21 al Palacongressi, con la serata condotta da Tiziana Ferrario in cui saranno proclamati i vincitori della diciottesima edizione del Premio Ilaria Alpi.

Come ogni anno, inoltre, verranno premiati i migliori lavori giornalistici. In gara ci sono servizi televisivi, reportage e documentari realizzati sia da giornalisti professionisti, sia da freelance, sia da giovani alle prime armi.

La partecipazione a tutti gli eventi del Premio Ilaria Alpi sono a titolo gratuito.

Leave a Reply