Natale 2012: Rimini e i presepi


Rimini
si è immersa nel clima natalizio, lasciandosi alle spalle l’atmosfera festaiola tipica dell’estate. Per questo in diversi punti della città verranno allestiti presepi, ciascuno con materiali e tematiche diverse. Quest’anno, infatti la città è piena di punti in cui ammirare la Natività. Si parte dal presepe di Marina Centro e di Torre Pedrera, entrambi con statue fatte a dimensioni naturali.

Una grande novità del Natale 2012 a Rimini è il Presepe subacqueo che verrà allestito alla Darsena. Lo si può visitare con una pratica immersione, oppure attendere il giorno di Natale: il 25 dicembre, infatti, il presepe verrà fatto emergere, restando in superfice fino all’Epifania. Al porto di Rimini, inoltre, troverete un bellissimo presepe galleggiante, costruito a partire da un trabaccolo intagliato in legno. Per l’occasione, inoltre, il ponte del porto sarà interamente addobbato con oltre 500 conchiglie e frasi di auguri e benvenuto in 60 lingue. E, per l’occasione, è prevista un’Epifania speciale: i magi, il 6 gennaio, arriveranno in barca. Per quanto riguarda il centro storico, invece, il 23 dicembre sarà possibile ammirare un gran classico: il Presepe vivente: fatto con tutte le figure classiche della Natività e con gli animali tipici della rappresentazione.

I presepi di Rimini saranno visibili per tutto il periodo natalizio, a partire dall’8 dicembre e fino al prossimo 6 gennaio, ovvero l’Epifania. Si tratta di una bella iniziativa che il Comune e gli esercenti di Rimini hanno voluto lanciare per rendere la città ancora più viva e attiva in occasione delle feste natalizie ed il capodanno a Rimini, cercando di attuare un piano che ormai da diversi anni viene proposto: quello di destagionalizzare il più possibile il turismo ed essere una meta turistica tutto l’anno.

Leave a Reply

  

  

  

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.