La Regione Emilia-Romagna piace a chi viaggia con la famiglia

La Regione Emilia-Romagna piace a coloro che viaggiano con la famiglia. Chi lo dice? Lo racconta una ricerca presentata dall’Osservatorio Nazionale sul Turismo Giovanile 2012, che spiega che il 73% delle famiglie con bambini e ragazzi che ha già trascorso un soggiorno in regione, ritorna a passare le vacanze in Emilia Romagna: questo dato, per quanto riguarda le altre regioni italiane, si aggira intorno al 57%.

Altro dato importante: le famiglie continuano ad andare in vacanza, nonostante la crisi. Secondo il rapporto dell’Osservatorio sul Turismo Giovanile, infatti, il 76% delle famiglie ha fatto almeno una vacanza con i figli lo scorso anno. Il dato poi diventa ancora più interessante se si considera che la fascia dove le vacanze sono più diffuse è quella di famiglie con figli under18: qui ben il 30% delle famiglie dichiara di aver effettuato almeno un viaggio nel 2011. Questo dato sfata il mito per cui con i figli non ci si muove.

Questa indagine è stata realizzata in collaborazione con Apt Servizi – l’agenzia della Regione Emilia-Romagna che si occupa della promozione turistica – e Unione regionale di Prodotto Appennino e Verde. La ricerca è stata effettuata su un campione molto consistente: 700 nuclei familiari per un totale di 2657 contatti/persone intervistate. Si stima che questo settore tocchi circa 8 milioni di persone in Italia, che in media hanno fatto 13 milioni 600 mila viaggi. Il dato è ricavato partendo dall’analisi di cinque regioni – Lombardia, Lazio, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte – che rappresentano il 59% degli arrivi nazionali.

Leave a Reply

  

  

  

http://baratofarmacia.com http://farmaciainitalia.com http://farmaciaabuonmercato.com